Cerca su VerOrizzonte

venerdì 14 ottobre 2016

Interludio

Per ternermi in allenamento con la lingua dei Re in versione country, o "Inglese Americano", oggi mi sono guardato qualche video di Mr. George Carlin, di cui Wikipedia Italia riporta l'opinione in merito al proprio ateismo:

« La religione ha convinto la gente che c'è un uomo invisibile che vive in cielo e guarda tutto ciò che fai, ogni minuto di ogni giorno. E l'uomo invisibile ha una lista di dieci specifiche cose che non vuole tu faccia. E se fai una qualunque di quelle cose, ti manderà in un posto speciale, pieno di fuoco e fiamme e torture e angoscia, dove vivrai e soffrirai e griderai e brucerai per sempre, fino alla fine dei secoli. Ma lui ti ama. Ti ama e ha bisogno di soldi! »


In questo video (dove non si parla di 'rettiliani' in senso  tradizionale=) Mr. Carlin dice almeno due verità che meritano di essere tradotte, ovvero:

"Hey! The Catholic Church alone could wipe out the federal budget deficit, if all you did was tax them on the real estate holdings!"

ovvero:

"Hey! La Chiesa Cattolica da sola potrebbe spazzare via il deficit del budget federale, se soltanto mettessero una tassa sulle sue proprietà immobiliari!"

Per inciso, il sito ufficiale del governo USA ci dice che 
Quest'anno, AF 2016, il deficit del governo federale stimato nel suo budget più recente sarà di $616 miliardi.

Perchè lo ripetiamo, la Chiesa Cattolica, che predica povertà e umiltà al suo gregge, è La Più Grande Holding Company della storia, e risolvere un problema come la povertà nel 'terzo mondo' sarebbe un tipo di "miracolo" possibile da un giorno all'altro, se solo esistesse una volontà di risolverlo, o una volontà contraria al mantenerlo; ma questa è mera retorica.
Questo è un tipo di miracolo che non avverrà MAI, perchè è possibile.

Carlin poi riassume in 10 secondi l'intera storia del suo Grande Paese, parlando del doppio standard alla base della storia Americana:

"And of course the country is founded on the double standard, that's our history! We were founded on a very basic double standard, this country was founded by SLAVE OWNERS who WANTED TO BE FREE!
So they killed a lot of white English people in order to continue owning their black African people, so they could wipe out the rest of the red Indian people, and move West and steal the rest of the Mexican land to the brown Mexican people giving them a place to take off and bomb their nuclear weapon on the yellow Japanese people!"

Trad.: "E certo il paese è fondato sul doppio standard, questa è la nostra storia! Siamo stati fondati su un doppio standard molto basilare, questo paese è stato fondato da SCHIAVISTI che VOLEVANO ESSERE LIBERI!... Un gruppo di schiavisti che volevano essere liberi, perciò uccisero un sacco di gente bianca Inglese per continuare a essere padroni dei loro neri Africani, così da poter spazzare via il resto dei rossi Indiani, e spostarsi ad Ovest per rubare il resto della terra ai Messicani marroni, che gli diedero un posto per decollare e bombardare con le loro armi nucleari i gialli Giapponesi!"

Non è proprio la storia che insegnano i libri di scuola; se non altro, in questo modo gli USA hanno dimostrato di essere tutt'altro che razzisti, sterminando senza pietà, ma anche senza distinzioni, gente di ogni colore in ogni epoca della loro storia criminale, che prosegue oggi nelle note vicende Medio-Orientali, in terre demokratizzate con i cannoni della pace e con le bombe della libertà. Perchè, recitando un'altra famosa battuta di Carlin degna di nota, "lo chiamano 'il sogno Americano' perchè devi dormire per crederci".


Qualche commento casuale su Facebook, per restare sul "leggero"; la prima è una ulteriore versione del celebre aforisma attribuito a Gandhi, McCartney e qualcun altro, ma in salsa filosofica:


La seconda, la triste Grande Palla inforchettata da TryVeg, con il mio messaggio scherzoso; il gioco di parole si perde nella traduzione, ma il messaggio è comprensibile:


Trad.: "Abbiamo un solo pianeta Terra
-- Mangia come se vivessi qui."
(Jack Daw: "Non abbiamo "pianeti" ma la Terra è
un piano pieno di buone piante." -- 
"La Terra è piatta, ricercate.")

I "Maestri della Meditazione" di Facebook rivelano lo scenario della loro maestria, ovvero un fondale prodotto da un computer della NASA, in una vecchia meme che dovrebbe dimenticare anche chi non si è auto-proclamato Maestro della Meditazione (Con due M Maiuscole!):


Trad.: "Non prendere le cose così seriamente ricordati... Tu sei qui."
(ovvero, in una immagine elettronica che è la 
rappresentazione grafica di uno spazio virtuale
che esiste solo nella mente degli eliocentristi
... Quindi, non c'è proprio NULLA da prendere sul serio)

Levana Lomma su ‎The Original Flat Earth vs Sphere Earth e Azad Mamedov condividono in contemporanea su Facebook questa image macro molto interessante, che mostra un dettaglio spesso trascurato nei modelli geocentrici, ovvero la rappresentazione (dall'alto) di quel momento in cui vediamo la luna in pieno giorno:


Trad. (da dx a sx): "TERRA PIANA --
Luce solare che blocca le stelle, creando il cielo azzurro
-- Osservazione della Luna attraverso il cielo azzurro 
-- LUNA -- 
--Osservazione della Luna attraverso il cielo notturno 
-- Cielo notturno / stelle visibili, nessuna luce ambientale dal Sole"

E' sempre una visione piuttosto irreale. O più irreale del resto.

5 commenti:

  1. risolvere un problema come la povertà nel 'terzo mondo' sarebbe un tipo di "miracolo" possibile da un giorno all'altro

    Non che io voglia difendere la Chiesa... ma mi sembra un'affermazione populista oltre che retorica: davvero siamo convinti che se il "pappa" oggi donasse ai poveri tutti i beni ecclesiastici e se ne andasse in giro (s)vestito come Francesco (the original one), i Cristiani lo porterebbero in trionfo? Veramente? Come si sentirebbe la casalinga di Voghera? Da quel momento in poi, per potersi dire cristiana, frequentare la parrocchia e pregare Gesù, dovrebbe anche lei applicare le stesse categorie spirituali e soprattutto materiali del suo 'capo' appena convertitosi all'ascetismo! I Cristiani lo ucciderebbero all'istante... Ovviamente questo vale per qualsiasi religione/partitone/associazione/confessione...

    Come ben sa il blogger, non esiste la Chiesa come tale, così come non esiste "il governo" o "il partito": la Chiesa/partito E' la casalinga di Voghera. Se non cambia lei, non cambia nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è così, caro WR, ed è più probabile che sia la famosa casalinga a leggere di tanto retorico populismo sul mio blog, piuttosto che il Pappa...; non pretendo di essere preso in considerazione dagli Alti Pappaveri del clero, che lacerino le loro vesti dorate e vestano il cilicio -o almeno il saio- sulle orme dei santi; ma oso sperare che sulle mie oneste indicazioni il lettore possa distinguere le vesti dorate, innanzitutto; che pure non capisca nulla del mondo della finanza, e del commercio di anime che si fa ogni giorno, com'è previsto che faccia, leggendo i quotidiani e guardando il TG; che solo osservi per un attimo il quadro nell'insieme, e consideri per un istante l'assurdità surreale del sistema, del culto di Mammona, del gioco del Monopoly, della prostituzione del mondo intero; e che possa la scintilla del dubbio accendere quello che è possibile accendere nell'individuo leggente, non necessariamente vogherese. La chiesa non si convertirà mai ai suoi propri, presunti principi di umiltà e di povertà essendo un'Industria senza pari, nata per esserlo, attraverso l'accumulo di beni, e quindi il teatrino deve venire giù tutto insieme, come previsto dalla sceneggiatura "profetica" e "cabalistica" della "rivelazione".. il detto 'predicare bene e razzolare male' si riferisce principalmente a chi predica di mestiere.
      almeno da questo punto di vista, la mia convinzione è che ne vedremo delle belle-- il problema è: quando?
      Grazie per il commento, a presto

      Elimina
  2. Mi scuso se non intervengo in merito al post...ci tenevo però a segnalarti il seguente film/documentario:

    https://www.youtube.com/watch?v=1tDOZOW0IFg&index=1&list=PLo0ThsDnveH5nv5TNviBrGTX9P6IrYfIe

    Se non lo conosci già, credo che lo troverai interessante! A presto =)

    Dario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi pare il caso di scusarsi per la segnalazione di un video tanto interessante; io mi sono reso conto di averlo già guardato tempo fa non appena ho visto l'attore protagonista, ma è comunque una grande storia MAI raccontata (da altri) e quindi degna della massima considerazione; in quanto neo-posseduto dallo spirito del Bene, sospetto che anche Adolph lo fosse, e che infine il suo fallimento sia da imputarsi al fatto che questo genere di possessione è alquanto rara, in un mondo in cui il 'demone' -di una natura maligna che conosciamo benissimo- viene innestato nell'infanzia assieme al suo 'nome', e destinato a non lasciare il contenitore fino al suo trapasso... Posso solo immaginare che qualche evento traumatico e imprevisto sia all'origine di simili cambiamenti, e proprio a causa di questa causa accidentale siano stati tanto rari nella Storia, da non essere mai riusciti a modificarne il Grande Disegno... Ma non è mai troppo tardi..
      Grazie per la tua segnalazione, a presto =)

      Elimina
    2. Per il momento sono arrivato a vedere fino alla parte 4 (ho già detto che non ho molto tempo libero in questo periodo), ed è una delle cose più interessanti che ho visto nelle ultime settimane, dovrebbe essere doppiato in italiano e trasmesso in prima serata sui canali nazionali.
      Il video l'ho scoperto attraverso un canale youtube molto interessante:

      https://www.youtube.com/channel/UC5WqkhpnE1O-H13c3yOk9pA

      ..........e devo dire che, considerati, barba e capelli dell'immagine, per un po' ho sospettato che il canale fosse il tuo!! =)

      A presto e buona domenica.

      Elimina